Perché scegliere la dispensazione automatica dei farmaci nelle RSA

Secondo uno studio condotto tra il 2005 e il 2010 in Galles e Inghilterra, in ambito ospedaliero la metà degli errori nella somministrazione dei farmaci ai pazienti si verifica nella fase di ripartizione.

È facile immaginare quanto sia semplice commettere errori involontari da parte degli infermieri, che devono aprire le confezioni, controllare le prescrizioni e preparare i singoli medicinali per ogni paziente, più volte al giorno.

I sistemi di dispensazione automatica possono apportare notevoli benefici sia alla struttura sia ai pazienti.

Nelle RSA la tecnologia di dispensazione dei farmaci solidi orali aumenta l’efficienza nella gestione del processo di gestione delle terapie, perché permette di controllare e tracciare ogni fase del processo con assoluta precisione.

Come risultato, il rischio clinico si riduce e gli ospiti possono contare su un sistema sicuro e affidabile.

Sempli Farma è il servizio che permette alle RSA di liberare il personale infermieristico dall’incombenza di preparare “a mano” ogni giorno le terapie solide orali dei pazienti.

→ Sei il direttore o il coordinatore infermieristico di una RSA? Scopri come funziona: Come funziona